Avviso sospensione Messe

Alla luce dei decreti della Conferenza Episcopale Italiana e del nostro Arcivescovo (in allegato), con sofferenza comunico quanto segue:

  1. Le SS. Messe Festive e feriali saranno celebrate, ma senza il popolo, a porte chiuse, nella chiesa di S. Rocco.
  2. Saranno rispettati gli orari consueti: dal lunedì al sabato ore 17.30, la domenica ore 10.00.
  3. Tutti coloro che avessero intenzioni di SS. Messe segnate in questi giorni, fino al 3 aprile, possono essere certi che verranno applicate nella Messa quotidiana, nel giorno fissato.
  4. La chiesa parrocchiale di S. Rocco sarà aperta tutti i giorni, per la preghiera personale, dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alle 20.00 (cioè dopo la celebrazione della Messa).
  5. Il parroco resta comunque a disposizione per colloqui personali o per le confessioni.
  6. Resta assicurata l’assistenza ai moribondi per Viatico e Unzione dei malati.
  7. In caso di decesso, come da decreto, non sarà possibile venire in chiesa per la celebrazione delle esequie, ma< sarà il parroco stesso che si recherà presso la cappella cimiteriale per portare una parola di Speranza di conforto cristiano ai familiari e per una benedizione alla salma.

Il parroco
don Gilberto Ruzzi

Una porta da leggere

Pensando ad un possibile titolo da dare a questo articolo, mi è venuta alla mente la funzione che i portali delle grandi chiese medievali avevano per quanti, pellegrini o fedeli comuni, vi giungevano e si accingevano a varcarne la soglia: il portale è più di un varco, è più del luogo materiale ai cui cardini sono appese porte, lignee o metalliche che siano, più o meno artistiche. Il portale è un luogo presso il quale si sosta prima di attraversarlo, prima di spingere un battente per accedere alla chiesa. Un portale è il luogo presso si richiede una sosta e, con un atto umanissimo – quello del guardare – si osservano, possibilmente con calma, gli elementi, le decorazioni, le forme, i colori e le geometrie. Si tratta di un vero “atto di lettura”!

Continua a leggere Una porta da leggere