Festa del ciao

photo_2015-11-24_08-49-44 photo_2015-11-24_08-49-25Domenica 8 novembre 2015 si è svolta “la festa del ciao”nell’auditorium della chiesa di San Rocco, alla quale hanno partecipato i ragazzi di azione cattolica fino ai quattordici anni. I bambini che venivano all’ACR negli anni precedenti hanno invitato tanti loro compagni alla festa e a intraprendere un percorso con noi all’azione cattolica.

Dopo la Messa delle 10.00 siamo scesi in auditorium e abbiamo fatto tre attività organizzate da noi educatori, tutte inerenti al viaggio – tema di quest’anno. Tutti i ragazzi all’entrata hanno ricevuto un biglietto con scritto un numero di binario o una città, che è servito per il primo gioco in cui i bambini hanno dovuto correre, dopo aver ascoltato da quale binario o da quale città partisse il treno, per suonare una campanella tenuta in mano da un educatore. Lo scopo del secondo gioco era quello di passarsi uno zaino pesante tra di loro per raggiungere poi un traguardo; il terzo gioco invece consisteva nel camminare a coppie su due scope simboleggianti i binari del treno. Alla fine dei giochi ci siamo ritrovati tutti sul palco addobbato a mo’ di vagone e lì abbiamo concluso con una preghiera. Subito dopo ci siamo spostati in auditorium per un piccolo rinfresco.

Questa esperienza, con cui è iniziato questo nuovo anno formativo per i ragazzi, ha spinto tutti a riflettere sul tema di quest’anno “Viaggiando verso… Te” e sul viaggio che noi tutti dobbiamo intraprendere tutti i giorni verso di Lui.

Chiara Mantini

Incontri del Settore Adulti di AC

La proposta di quest’anno è stata pensata / elaborata dagli adulti presenti all’incontro dello scorso 28 settembre.

Il tema dell’anno è il viaggio e noi lo abbiamo preso alla lettera.

Abbiamo previsto alcuni incontri in sede di riflessione / approfondimento dei temi proposti dalla guida nazionale e altri incontri fuori sede alla scoperta dei tesori dell’arte religiosa abruzzese guidati da don Gilberto (chi è stato a Caramanico Terme capirà).

CAMPO EDUCATORI

Questa estate noi educatori ACR della parrocchia ci siamo recati a Pizzoferrato per il campo di formazione educatori e responsabili ACR, che si è svolto dal 31 agosto al 3 settembre. Dopo la celebrazione di accoglienza, tenuta da don Nicola, e il pranzo al sacco condiviso, è iniziato il campo vero e proprio. Sono stati tre giorni molto intensi , pieni di attività interessanti e istruttive , sia dal punto di vista formativo che spirituale , dove spesso la stanchezza si faceva sentire ; ci ricaricavamo nei momenti di svago o con i giochi serali preparati dall’ equipe ACR. Uno dei momenti che resterà più impresso sarà la veglia delle stelle , in cui abbiamo camminato tutti insieme verso la piccola chiesa tra gli alberi in completa oscurità, illuminati dalla tenue luce delle stelle , fidandoci l’ uno dell’ altro. Questo campo è stato uno dei momenti più belli di tutta l’ estate grazie alle fantastiche persone conosciute , alle amicizie formatesi tra di noi , e riporteremo questi ricordi nel cuore pronti per un nuovo anno associativo.

Francesca Cipollone